Cammaroto su Ibra: "Ha aspettato e voleva Napoli, ma nessun segnale a Raiola da ADL! Ecco la richiesta di Ibrahimovic"

23.11.2019
15:00
Redazione

Calciomercato Napoli - Emmanuele Cammaroto ha pubblicato il suo consueto editoriale su NapoliMagazine soffermandosi sul mercato del Napoli:

"A giugno e' chiaro che inizierà un altro ciclo, con altri calciatori e un altro tecnico ma già a gennaio qualcosa sul mercato stavolta bisognerà fare. Ibrahimovic si allontana ed e' un vero peccato, voleva e vorrebbe Napoli e il Napoli come priorità ma l'interesse del club azzurro si e' raffreddato e Raiola sin qui ha atteso invano segnali concreti dai partenopei che, a quanto pare, non arrivano. Il dopo Salisburgo ha innescato un caos calmo al quale non e' stato ancora messo un punto. Sin qui il Napoli si e' defilato e ha altre priorità. Eppure servirebbe come il pane la classe, il carisma e la cazzimma di

Ibra a questo Napoli, tanto più perché lo stesso Edo De Laurentiis ha evidenziato che c'è necessità di "giocatori con le palle", ed e' un peccato enorme se Ibra dovesse andare altrove. Lo svedese chiede 2 mln subito e una base di partenza di 4-5 mln per la prossima stagione: il Bologna gli offre 6 mln per 18 mesi, il Milan può arrivare a 8 mln, mentre il Napoli non sembra intenzionato ad arrivare a quelle cifre. Ha 38 anni ma Ibrahimovic fisicamente sta forse meglio del tanto celebrato Ronaldo e rimango convinto che non abbia nulla meno di lui, semmai l'ho sempre ritenuto superiore e in Italia ha fatto cose straordinarie e una capacità di essere dominante che in due anni il portoghese non ha mai mostrato".

Notizie Calcio Napoli