Cdm - Il Napoli aveva pianificato due strategie di mercato: tutto dipendeva da Koulibaly, ora lo segue il Liverpool

24.09.2020
12:50
Redazione

Calciomercato Napoli

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno ritaglia ampio spazio alle notizie di casa Napoli. Dal quotidiano si legge:

Il Napoli nei mesi scorsi ha pianificato due mercati: uno con l’eventuale cessione di Koulibaly incassando tra i 70 e gli 80 milioni, che avrebbero consentito sia di rimpiazzare il gigante senegalese che d’investire sul centrocampo, l’altro low-cost senza queste risorse a disposizione. La prima scelta per la mediana era Veretout ma servono più di 30 milioni

per convincere la Roma a cederlo e, senza la partenza di Koulibaly, è impossibile tirar fuori una cifra così importante dopo l’investimento già compiuto per Osimhen e i danni del Covid-19. Ramadani è a Milano ma lavora su altre trattative, ogni giorno che passa aumentano le chance che Koulibaly resti al Napoli visto che non arrivano offerte convincenti al presidente De Laurentiis da Manchester City, Paris Saint Germain e Liverpool. I Reds hanno inserito anche Kalidou tra i possibili obiettivi nella lista in cui ci sono profili più giovani come Diego Carlos del Siviglia e Ozan Kabak dello Schalke 04.

Notizie Calcio Napoli