Il Napolista - Rescindere con Insigne farebbe bene a lui e al Napoli, se Lorenzo il suo entourage sono certi di poter strappare un contratto a condizioni più vantaggiose

20.07.2021
10:20
Redazione

Insigne-Napoli, la clamorosa ipotesi del Napolista

Napoli Calcio - Il Napoli non può assicurare a Insigne lo stesso ingaggio pre-pandemia. Se il calciatore e il suo entourage lo accettano, è bene e si procederà al rinnovo. Altrimenti il rinnovo non ci sarà, come racconta Il Napolista:

"Insigne potrebbe andar via se riuscisse a portare al Napoli un’offerta adeguata: al momento non ce n’è stata alcuna,

né congrua né incongrua. Resta l’ultima opzione: andare avanti insieme ancora un anno, sapendo che a giugno 2022 ci sarà la separazione. Al momento è l’ipotesi più accreditata, con tutti i rischi del caso. Oppure c’è l’ipotesi Nainggolan: la rescissione che farebbe bene a entrambi, soprattutto se Insigne e il suo entourage sono certi di poter strappare un contratto a condizioni più vantaggiose di quelle del Napoli (4,5 milioni netti l’anno)"

Notizie Calcio Napoli