Repubblica - Man City su Gimenez dell'Atletico, ADL irremovibile su 80mln per Koulibaly: la mancata cessione 'paralizza' il mercato del Napoli

15.09.2020
08:30
Redazione

Ultime calcio mercato Napoli - Kalidou Koulibaly e il suo futuro, se il City va su Gimenez rischia di restare in azzurro

Calciomercato NapoliLa situazione di Kalidou Koulibaly non si sblocca, l'aut aut di De Laurentiis resta sempre lo stesso: il difensore senegalese via solo per 80 milioni. E al momento non v'è dubbio che Koulibaly partirà titolare nel debutto del Napoli a Parma in Serie A. A rivelarlo è l'edizione odierna di Repubblica.

Calciomercato Napoli, bluff City? Si fionda su Gimenez, Koulibaly può restare

Il quotidiano nell'edizione di Napoli in edicola oggi, parla così del futuro di Kalidou Koulibaly:

"Il mancato addio di " KK" sta paralizzando il mercato del cub azzurro, che si è bloccato di colpo dopo l’acquisto molto costoso di Osimhen. Aurelio De Laurentiis ha infatti le mani legate per la mancata qualificazione per la Champions e a causa dei mancati introiti durante il periodo della pandemia, che hanno appesantito inevitabilmente i conti della società.

Per questo il presidente è stato chiaro

con i suoi collaboratori: prima bisogna vendere e poi comprare. I 24 milioni incassati per il passaggio di Allan all’Everton non bastano per tappare la falla e occorrono degli altri sacrifici. Quello di Koulibaly continua a essere il più logico: il difensore ha infatti compiuto 29 anni e il suo ingaggio (7 milioni netti a stagione) è diventato difficile da sostenere per il Napoli, in questo periodo di crisi. Ma il braccio di ferro con il City non promette niente di buono.

Il club inglese ha infatti rotto gli indugi, continua a rifiutarsi di trattare direttamente con De Laurentiis (irremovibile sulla sua richiesta di 80 milioni) e si è fatto avanti ieri mattina con l’Atletico Madrid per Gimenez, un altro difensore centrale che piace molto a Guardiola. Il suo arrivo a Manchester escluderebbe ovviamente quello di KK, che pareva invece vicinissimo al trasferimento in Premier e aveva già dato il suo ok all’operazione. Dirà il tempo se quello degli inglesi è solo un bluff per mettere un po’ di pressione alla società azzurra".

Koulibaly e Fabian Ruiz
Notizie Calcio Napoli