Lozano-Napoli, Gazzetta: "La firma dopo il 15 agosto, sarà a Napoli la prossima settimana per le visite mediche"

13.08.2019
22:50
Redazione

Calciomercato Napoli - Hirving Lozano sarà un nuovo calciatore della SSC Napoli dopo Ferragosto. Il messicano sarà in Italia la prossima settimana.

Calciomercato Napoli - Hirving Lozano si trasferirà alla SSC Napoli. Arrivano ulteriori conferme dall'edizione online de La Gazzetta dello Sport. L'attaccante messicano arriverà in Italia solo la prossima settimana per prendere parte alle visite mediche di routine. Ecco quanto riportato dal sito della rosea:

Gazzetta - Lozano-Napoli, tutto pronto per le visite mediche

"L’operazione Lozano verrà definita dopo Ferragosto. Il nazionale messicano dovrebbe essere a Napoli per l’inizio della prossima settimana per le visite mediche. Dopodiché si metterà a disposizione di Carlo Ancelotti che, a questo punto, potrebbe anche farlo esordire in serie A nella prima giornata, a Firenze. Nel frattempo, Cristiano Giuntoli è più che mai attivo. Dopo aver partecipato al vertice che ha determinato la chiusura della trattativa Lozano, il d.s. s’è subito messo sulle tracce di Fernando Llorente.

Il centravanti spagnolo è svincolato e si sta allenando da solo in attesa di poter valutare per bene le varie offerte che gli stanno giungendo. Quella del Napoli, ovviamente, lo intriga parecchio, fosse solo per il fatto che potrebbe giocare, in questo caso, la Champions League. Giuntoli ha parlato con Jesus Llorente, il fratello-manager del giocatore, al quale ha chiesto di pazientare qualche giorno. In effetti, De Laurentiis è in attesa di avere notizie da Milano, lui vuole Mauro Icardi e questo non è un mistero. Ma il centravanti argentino ha altri programmi (Juventus) e, per il momento, non ha ancora deciso il da farsi. Se dovesse ribadire il suo no al presidente, allora Giuntoli chiuderà con Llorente che ha chiesto 4 milioni di euro all’anno per le prossime tre stagioni. Su questo punto le parti dovranno concordare qualcosa di diverso, perché De Laurentiis non se la sente di offrire un contratto lungo e oneroso ad un giocatore di 34 anni".

Notizie Calcio Napoli