Napoli, saldo e impatto a bilancio del mercato 2021: addii per quasi 9mln, costi abbassati per poco meno di 4mln [GRAFICO]

03.09.2021
11:50
Redazione

Come è andato il mercato del Napoli?

Calciomercato Napoli - Il Napoli ha chiuso la sessione di calciomercato con l’acquisto di Juan Jesus a parametro zero e il prestito di André Frank Zambo Anguissa dal Fulham. Al tempo stesso, tre addii tra le operazioni con impatto a bilancio (ovvero escludendo il prestito di giocatori già in prestito nella stagione 2020-2021, Tiémoué Bakayoko, Nikola Maksimovic ed Elseid Hysaj).

Quale è stato l’impatto delle operazioni di mercato sul bilancio 2021/22 del Napoli? I colleghi di Calcio&Finanza hanno provato a simulare l’impatto utilizzando le indiscrezioni su valori e stipendi riportati dai principali organi di informazione.

  • Le operazioni in entrata
    Juan Jesus-Zambo Anguissa
    , tra ammortamenti dei calciatori acquistati a titolo definitivo e stipendi lordi, dovrebbero tradursi in maggiori costi per poco più di 5 milioni di euro
     
  • Le operazioni in uscita Bakayoko-Maksimovic-Hysaj dovrebbero avere un impatto positivo per circa 8,8 milioni di euro per il bilancio 2021/22 (a questa cifra ci si arriva sommando le plusv/minusvalenze realizzate, l’incasso dai prestiti, il risparmio di ammortamento (nel caso dei giocatori ceduti a titolo definitivo) e il risparmio sull’ingaggio lordo per tutti i giocatori usciti dalla rosa)

Tra entrate e uscite, dunque, l’impatto sul bilancio 2021/22 del calciomercato dovrebbe tradursi in minori costi per circa 3,8 milioni di euro. Considerando invece il solo saldo tra entrate e uscite per quanto riguarda i cartellini, la sessione di mercato per il Napoli si conclude con un pareggio a quota 0.

FOTO ALLEGATE
grafico CalcioFinanzagrafico CalcioFinanza
Notizie Calcio Napoli