Rinnovo Gattuso-Napoli ai dettagli, aumento immediato: ecco quando arriverà l'annuncio

03.11.2020
07:20
Redazione

Ultime notizie calcio Napoli, Gattuso rinnova fino al 2023: aumento di stipendio immediato, premi sugli obiettivi e nessuna clausola rescissoria

Calciomercato Napoli le ultime - Gli ultimi dettagli, poi la firma. Diciamo, durante la sosta ci sarà l’annuncio ufficiale. Da ieri mattina avvocati al lavoro per la stesura del contratto che legherà Gattuso al Napoli fino al giugno del 2023. Ad annunciarlo è l'edizione odierna de Il Mattino che fornisce ulteriori dettagli sull'accordo

Contratto Gattuso Napoli fino al 2023, le cifre

Nessuna penale, il regalo di De Laurentiis al suo tecnico: dopo settimane trascorse a trattare sulla riduzione della clausola rescissoria, la mossa a sorpresa del presidente nell’incontro di sabato e la decisione di accontentare il suo allenatore. Sotto il profilo degli ultimi

aspetti sono al lavoro JorgeMendes e Andrea Chiavelli, mentre sotto il profilo pratico è l’avvocato bolognese Piero Baffa a occuparsi della faccenda. Da tempo è il legale di fiducia di Ringhio. C’è intesa sugli aspetti salienti: la durata del nuovo contratto (altri due anni, De Laurentiis non ha inserito l’opzione per il rinnovo) e l’aspetto economico. Gattuso vedrà fin da questa stagione un ritocco dell’ingaggio (guadagna 1,4 milioni all’anno) e poi dalla prossima il suo stipendio dovrebbe aggirarsi attorno ai 2,2 milioni di euro (dal 22/23 invece dovrebbe percepire una busta paga da 2,4 milioni). A cui poi aggiungere la parte variabile, legata al raggiungimento degli obiettivi. Certo, lo scudetto e le varie coppe. Ma soprattutto il piazzamento in Champions. Durante la sosta per le nazionali il Napoli pensa di fare l’annuncio ufficiale.

Notizie Calcio Napoli