La UEFA non contempla l'annullamento dell'intera stagione! Champions League, ipotesi finale a porte chiuse

01.04.2020
15:10
Redazione

Provvedimeti uefa

Notizie calcio - La UEFA ha invitato i segretari generali delle 55 federazioni affiliate in videoconferenza oggi alle 12. L'ordine del giorno prevede un aggiornamento sui progressi compiuti dai due gruppi di lavoro creati due settimane fa e il vaglio delle potenziali opzioni per quanto riguarda la riprogrammazione delle partite. Il vertice esaminerà anche gli sviluppi in tutte le competizioni UEFA per club e per nazionali e valuterà i progressi a livello FIFA ed europeo in ambiti quali i contratti dei giocatori e il sistema di trasferimenti.

L'

UEFA e le leghe europee collettive si impegnano a completare le stagioni domestiche e continentali 2019/20 prima dell'inizio del 2020/21, come riportano gli inglesi di The Independent, e ora stanno attivamente pianificando che le finali vengano giocate a porte chiuse, non contemplando l'idea di chiudere anzitempo la stagione. Ora c'è anche l'accettazione che la finale di Champions League si svolgerà di fronte a uno stadio vuoto, insieme alla finale di Europa League. L'organo di governo ha organizzato un'altra videoconferenza mercoledì sui contratti dei giocatori e la finestra di trasferimento in mezzo alla crisi del coronavirus.

Notizie Calcio Napoli