Liverpool-Tottenham 2 a 1: gli avversari del Napoli in Champions ancora in vetta alla Premier League

27.10.2019
22:00
Redazione

Come riporta il sito di Sky Sport, gol, emozioni e tanto spettacolo in Liverpool-Tottenham, super sfida della 10^ giornata di Premier League e remake della finale di Champions League dell'ultima edizione. Così come a Madrid lo scorso giugno, anche ad Anfield a trionfare sono stati i Reds. Ma a differenza di quanto accaduto al Wanda Metropolitano, in questa occasione la partenza della squadra di Klopp non è stata delle migliori: a passare in vantaggio dopo appena 1' minuto di gioco, infatti, è stato il Tottenham con il solito Kane, bravo a respingere in rete un pallone finito sul palo dopo una gran botta di Son deviata da Lovren. Ripresosi dallo shock iniziale, il Liverpool ha iniziato a organizzarsi e ha preso in mano il pallino del gioco, dominando letteralmente la prima frazione di gioco. I Reds, però, hanno dovuto fare i conti con un super

Paulo Gazzaniga: il portiere argentino che sostituisce l'infortunato Lloris ha preso di tutto ed è stato il protagonista assoluto della squadra di Pochettino con diverse parate decisive.

Nella ripresa stesso copione, ma il dominio del Liverpool ha portato i suoi frutti. Dopo un brivido per Alisson (traversa di Son a porta vuota), i Reds sono stati in grado di effettuare il sorpasso: prima la rete del pareggio firmata dal capitano Henderson al 53', poi - al 75' - il sorpasso firmato da Salah, freddissimo a trasformare un calcio di rigore concesso per fallo di Aurier su Mane.

Per il Liverpool un successo importantissimo, il nono nelle prime 10 partite di questo campionato: con 28 punti, i Reds di Klopp continuano a guidare la classifica con 6 lunghezze di vantaggio sul Manchester City campione in carica. Per il Tottenham, invece, continua il momento no in Premier: gli Spurs, a quota 12 punti, rimangono lontani dalla zona Europa.

Notizie Calcio Napoli