Napoli-Genk, Ancelotti deve evitare la 'decima'! C'è una striscia di risultati negativi da fermare contro i belgi

09.12.2019
19:10
Redazione

Il Napoli affronta il Genk al San Paolo alla ricerca del punto necessario per superare il gruppo E di UEFA Champions League. Il sito ufficiale della UEFA propone alcune statistiche sul match.

• Con il gol segnato al Liverpool alla quinta giornata, Dries Mertens è salito a quota 117 reti segnate con il Napoli, due in più di Diego Maradona nella classifica di tutti i tempi del club e quattro in meno del detentore del record Marek Hamsík.

• Dopo il pareggio in casa del Liverpool, il 1° dicembre il Napoli ha perso 2-1 in casa col Bologna. Il pareggio di sabato contro l'Udinese è stata la nona partita senza vittorie in tutte le competizioni (P7 S2).

• I Partenopei non vincono in Serie A dal 2-0 interno sul Verona del 19 ottobre; il loro bilancio da quella partita è di P5 S2. E' la striscia negativa senza vittorie più lunga dal marzo 2010.

• José Callejón

contro l'Udinese ha raggiunto le 322 presenze in tutte le competizioni per il Napoli, raggiungendo Ciro Ferrara al quinto posto nella classifica all time. Lorenzo Insigne è arrivato a quota 247 partite per il Napoli, agganciando Ferrara al sesto posto. 

• Arkadiusz Milik ha segnato cinque degli ultimi nove gol del Napoli in Serie A nonostante non giochi dalla terza giornata disputata il 5 novembre per una lesione ai muscoli addominali.

• Kévin Malcuit si è sottoposto a un intervento chirurgico per un infortunio al legamento crociato anteriore e dovrebbe restare fuori per sei mesi.

• Faouzi Ghoulam non gioca dal 6 ottobre per un problema alla coscia.

Allan è fuori dalla quarta giornata per un infortunio alla costola mentre in precedenza un problema al ginocchio l’aveva tenuto lontano dai campi dal 30 ottobre al 23 novembre.

• Kalidou Koulibaly è stato l’unico calciatore del Napoli presente nella Squadra della Stagione della Serie A 2018/19 nel Gran Galà del calcio del 2 dicembre.

Notizie Calcio Napoli