Vladan Milojevic, allenatore della Stella Rossa, parla in conferenza stampa dal San Paolo

Stella Rossa, Milojevic: "Il Napoli potrebbe vincere la Champions, ma non abbiamo paura! Pavkov? Voi italiani volete sapere tutto, vi sorprenderemo"

27.11.2018
19:56
Claudio Russo

STADIO SAN PAOLO (NA) - Vladan Milojevic parla in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Stella Rossa, valida per la 5a gara

STADIO SAN PAOLO (NA) - Vladan Milojevic parla in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Stella Rossa, valida per la 5a gara della fase a Gruppi della Champions League 2018/19, che si disputerà mercoledì 28 novembre 2018 allo stadio San Paolo di Napoli.

NAPOLI-STELLA ROSSA, CONFERENZA STAMPA MILOJEVIC

La conferenza stampa pre-partita contro la Stella Rossa di Belgrado di Vladan Milojevic e Slavoljub Srnic comincerà alle ore 19.30 dallo stadio San Paolo di Napoli.

  • Qui la diretta testuale e video del nostro inviato, Claudio Russo, per la conferenza stampa del tecnico insieme a Srnic.

19.56 - Termina la conferenza stampa.

19.55 - Milojevic: "Noi sottovalutati? Non posso commentare ciò che ha detto Ancelotti, forse mi piace anche il fatto che l'abbia detto. Quando sono usciti i gironi, disse che eravamo una outsider di fascino: voglio ricordare che veniamo dalla Serbia, un paese fiero di sè. Stiamo giocando a certi livelli, in Champions League girano molti soldi ed il livello è un altro. Se l'ha detto, ok. Non posso aggiungere nulla"

19.53 - Milojevic: "Situazione infortuni? Non posso pensarci troppo, ho anche altri giocatori su cui contare. In Serbia si dice che in assenza di alcuni magari si può giocare ancora meglio"

19.48 - Milojevic: "Cosa mi preoccupa del Napoli? Per noi ogni partita si prepara nello stesso modo, non possiamo parlare di paura: non siamo spaventati da nessuno, noi siamo la Stella Rossa. E' un anno importantissimo per tutti, nel 1991 vincemmo la Champions a 260 chilometri da qui (a Bari, ndr). Rispettiamo il Napoli e rispettiamo Ancelotti, per la sua storia: posso solo imparare, con il Napoli sta facendo cose grandissime, ha una squadra ottima. Ma la Stella Rossa non ha paura di nessuno, lo dimostreremo sul campo"

19.46 - Milojevic: "Cosa chiederò ai miei giocatori? Niente di speciale, ogni partita è importantissima per noi. Questa di domani forse un po' di più, per noi sarà importante avere i tifosi accanto dato che nelle prime due trasferte non li abbiamo avuti: ci danno supporto, sono importanti per noi. La Stella Rossa sta tornando ai vecchi fasti, vogliamo che diventi importante a livello europeo e non solo dei Balcani. Vogliamo tornare dov'eravamo anni fa, voglio che i miei si divertano e se la giochino. Speriamo sia un grande spettacolo"

19.42 - Milojevic: "Che Napoli mi aspetto? Penso che non possa sorprenderci più di tanto chi giocherà: è un gruppo compatto, che se la sta giocando sia in campionato sia in Champions League. Non mi aspetto tante sorprese, sappiamo cosa vuol dire la squadra per la città. Sappiamo come gioca, perciò non mi aspetto molte sorprese"

19.41 - Milojevic: "Atteggiamento prudente oppure no? Abbiamo un nostro piano e lo vedrete domani. Non posso dirvi tutto..."

19.39 - Milojevic: "Come sta Pavkov? Avevamo avuto alcuni problemi dopo il Liverpool, Pavkov è qui con noi ed è disponibile: voi giornalisti italiani volete sapere sempre tutto, ma vi sorprenderemo e non sveleremo tutto"

19.37 - Parola all'allenatore Vladan Milojevic: "Cosa cambiare nell'atteggiamento dell'ultima trasferta del girone? Volevo dire una cosa: Carlo Ancelotti è uno tra i migliori allenatori del mondo, noi siamo degli outsider giovani. Quando abbiamo visto le tre avversarie, ci siamo detti che sono tra le migliori delle loro nazioni. Il Napoli è secondo, il Liverpool se la gioca, il PSG è primo. Noi dopo 28 anni siamo tornati in Champions e soltanto due giocatori con esperienza europea: davanti a noi abbiamo tre squadre di cui una potrebbe anche vincere la Champions. Ce la metteremo tutta, siamo felici di essere ancora in gioco"

19.35 - Termina la conferenza stampa di Slavoljub Srnic.

19.34 - Srnic: "Lavoro difensivo contro gli attaccanti del Napoli? Insigne è il loro miglior giocatore, lo ha dimostrato anche all'andata a Belgrado"

19.32 - Srnic: "Napoli favorito? Sono fortissimi, ma abbiamo dimostrato di giocarcela con tutte le squadre del girone"

19.31 - Ecco i due, parte Srnic: "Obiettivo Champions dopo la vittoria contro il Liverpool? Ci ha messo le ali e ci ha dato ottimismo, cercheremo di vincere anche domani per andare al prossimo turno di Champions League"

19.28 - Ultimi preparativi per la conferenza, la sala stampa è gremita.

19.23 - Tra pochi minuti entreranno Milojevic e Srnic.

19.15 - Si riempie la sala stampa dello stadio San Paolo.

Fonte : dal nostro inviato, Claudio Russo
Notizie Calcio Napoli