Salisburgo-Napoli, probabili formazioni: Ancelotti rinforza il centrocampo, Marsch senza paura con tutti gli offensivi

22.10.2019
20:30
Redazione

Salisburgo-Napoli, probabili formazioni. Ormai ci siamo, la vigilia della sfida valida per la 3° giornata di Champions League è quasi giunta al termine, con i due tecnici delle squadre, Marsch e Ancelotti, che hanno risposto in conferenza alle domande dei cronisti, dando anche qualche delucidazione in merito alle possibili scelte che saranno adottate domani sera alle ore 21:00 in campo alla Red Bull Arena. Ecco quindi come arrivano alla sfida le due squadre e le probabili formazioni del match: 

SALISBURGO - La squadra di Marsch in campionato è una vera e propria macchina da guerra, 29 punti conquistati a +3 dalla squadra seconda in classifica. Il Salisburgo è però reduce da un pareggio in esterna contro lo Sturm Graz, gara terminata 1-1. In Champions dopo la strabiliante vittoria casalinga contro il Genk (6-2), i rossoblu hanno sfiorato l'impresa ad Anfield Road rimontando 3 reti al Liverpool di Klopp, cadendo poi definitivamente sotto i colpi di Momo Salah con la gara terminata poi 4-3. Per la sfida contro il Napoli si prevede un 4-2-2-2 per gli uomini di Marsch, con Stankovic tra i pali, difesa formata da Kristensen e Ulmer ai lati, Ramalho e Wober centrali. In mediana Mwepu e Junuzovic, con Minamino e Szoboszlai sulla trequarti. In attacco il duo sarà formato da Haaland e uno tra Hwang e Daka che sono in ballottaggio. 

NAPOLI - La squadra di Ancelotti ha dalla sua due risultati su tre per non andare troppo ad inficiare sul discorso qualificazione agli ottavi di finale. Dopo la gara contro il Verona torna a disposizione Lozano, ma la difesa degli azzurri è falcidiata dagli infortuni con anche Faouzi Ghoulam non convocato per scelta tecnica e con un Giovanni Di Lorenzo che sarà adattato come terzino sinistro. Per il resto difesa obbligata con Meret in porta, Manolas e Koulibaly centrali e Malcuit esterno destro. A centrocampo possibile trio in mediana con Elmas, Allan e Fabian. In attacco sono tantissime le opzioni a disposizione di Ancelotti, con Callejon, Mertens e Insigne che partono favoriti.

Ecco quindi le probabili formazioni del match: 

Salisburgo (4-2-2-2): Stankovic; Kristensen, Ramalho, Wober, Ulmer; Mwepu, Junuzovic; Minamino, Szoboszlai; Hwang (Daka), Haaland. 

Napoli (4-3-3); Meret; Malcuit, Koulibaly, Manolas, Di Lorenzo; Elmas, Fabian, Allan; Callejon, Mertens, Insigne

Fonte : dal nostro inviato a Salisburgo, Marco Lombardi
Notizie Calcio Napoli