Xavi

Sport - Caos Barcellona: pronto l'esonero di Valverde, è Xavi il sostituto! L'allenatore dovrà liberarsi dall'Al-Sadd

12.01.2020
10:15
Redazione

Il Barcellona pronto all'esonero di Valverde! Xavi il sostituto. Il Napoli attende sviluppi in vista del match di Champions League, l'annuncio nei prossimi giorni

Notizie calcio - Xavi al Barcellona! Napoli-Barcellona, andata degli ottavi di Champions League, si giocherà il 25 febbraio al San Paolo. Intanto, gli azzurri potrebbero non ritrovarsi lo stesso Barcellona del momento di fronte. Ernesto Valverde, attuale tecnico, è ad un passo dall'esonero. Decisiva la sconfitta in semifinale di Supercoppa Spagnola contro l'Atletico Madrid, che nei 10 minuti finale da 2-1 ha ribaltato il risultato finale sul 2-3. Il nome del sostituto è quello di Xavi Hernández, ex stella del centrocampo del Barcellona. Attualmente Xaxi è impegnato in Qatar con il suo Al-Sadd, dove proprio ieri nella semifinale della Coppa del Principe del Qatar ha dominato il match ottenendo una clamorosa vittoria per 4-1 contro l'Al-Rayyan. La finale si giocherà il 17 gennaio contro il Lekhwiya, ma il Barcellona spinge per averlo subito a disposizione.

Valverde

Xavi Barcellona, il Napoli attende sviluppi

Come riporta il noto quotidiano spagnolo

Sport, già tanti ex compagno di Xavi, che ancora oggi sono al Barcellona, hanno chiamato l'allenatore per spingerlo ad accettare il prima possibile. Intanto, il presidente Josep Maria Bartomeu con Eric Abidal, stanno lavorando in prima persona in Qatar per convincere  Xavi Hernández ad accettare di diventare un allenatore della Barca per il resto di questa stagione e altri due anni. Xavi dovrà dare al Barcellona una risposta definitiva nelle prossime ore.

Le parole di Xavi

Queste le parole dell'ex stella del club catalano riguardo il proprio futuro:

"Non nasconderò che il mio sogno è allenare il Barcellona . L'ho detto in diverse occasioni, in tutte le interviste in cui mi è stato chiesto. Tutti sanno che quel club ha un posto speciale nel mio cuore, ma in questo momento non posso dire nulla, dato che mi concentro sull'Al-Sadd. Il Barça era qui per parlare con me anche per vedere Ousmane Dembélé. Ho incontrato Abidal perché è mio amico, tutto qui. Non posso dire nulla di ciò che accade a Barcellona perché ho molto rispetto per il club, per Valverde e per il mio attuale club. Sono concentrato sulla mia squadra e cerco di fare del mio meglio. Sono molto felice di allenare Al-Sadd. Non posso dire altro". 

Xavi
Notizie Calcio Napoli