Valentijn Driessen, Telegraaf

Telegraaf, Driessen: "I giocatori dell'Ajax correvano come polli! Perché hanno scelto Schreuder come allenatore?"

05.10.2022
14:30
Redazione

Il capo allo sport di Telegraaf critica duramente l'Ajax dopo il KO casalingo contro il Napoli in UEFA Champions League

Valentijn Driessen, responsabile allo Sport del quotidiano olandese De Telegraaf, ha commentato la clamorosa sconfitta casalinga dell'Ajax contro il Napoli di ieri sera in Champions League.

Il giornalista olandese è stato molto duro nei confronti dell'allenatore Schreuder e di tutta la squadra: "La cosa peggiore è stata l'ennesima espulsione di Tadic, la prestazione di Blind ma anche quella del portiere Pasveer che non ne ha presa una. L'Ajax non è al livello delle altre squadre e dopo le sconfitte contro Liverpool e Napoli, l'obiettivo più raggiungibile sembra la qualificazione in Europa League. I risultati recenti dimostrano che l'Ajax non è più lo stesso, ieri i giocatori correvano come polli, senza ragionare, è molto triste".

Driessen continua nella sua feroce critica: "Il risultato fa riflettere profondamente anche sulle scelte fatte dall'Ajax in estate, sulla scelta di assumere Schreuder come allenatore, che aveva sì fatto bene a Brugge, ma aveva ottenuto poco o niente con Twente e Hoffenheim. Mi chiedo cosa abbia detto Schreuder nello spogliatoio a fine primo tempo, sul risultato di 1-3, l'allenatore ha lasciato che la squadra sguazzasse nel nulla fino al 72esimo minuto, quando ha fatto fiocare Klaassen e Brobbey".

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

Notizie Calcio Napoli