Tuttosport - La Uefa ha contattato Barcellona e Napoli per sondare la possibilità di giocare in Portogallo, alberghi già prenotati

07.07.2020
16:30
Redazione

Uefa in contatto con i due club

Ultime notizie calcio NapoliAspettando la Champions League, per la Uefa si è trasformata in un’agonia per le notizie che giungono da Lisbona, sede designata per ospitare questa Final Eight: continua ad essere al centro di un focolaio che tiene in allarme l’intero paese. Le autorità hanno decretato un parziale lockdown, 19 quartieri della periferia hanno congelato il loro quieto vivere. Segnali che allarmano la

Uefa, come racconta Tuttosport:

"L’Uefa è chiamata a valutare la situazione e affidarsi ad un piano B... Che però non esiste: si trova con le spalle al muro, con la prospettiva di perdere non solo i milioni di sponsor e diritti tv, ma anche la faccia. Intanto in questi giorni ha contattato i club ancora impegnati negli ottavi, incluse Juve e Napoli, per sondare la loro disponibilità a giocare le sfide di ritorno in Portogallo, tra Oporto e Guimaraes dove sono stati già prenotati gli alberghi. Il Bayern ha già detto sì. E le altre?"

Notizie Calcio Napoli