Allan in azione con la maglia del Napoli

Allan a Sky: "Eliminazione difficile da accettare, ma usciamo a testa alta: a Liverpool la nostra peggior prestazione. Ancelotti magnifico, sono felice qui"

14.12.2018
16:25
Redazione

Allan Marques, centrocampista del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport a margine della presentazione del calendario 2019. Ecco quanto riportato da Gianlucadimarzio.com:

"È stato difficile accettare l’eliminazione dalla Champions. Non era un girone facile, abbiamo dato tutto quello che avevamo, ma siamo dispiaciuti. Quella di Anfield è una gara difficile da spiegare, non siamo riusciti a fare quello che avevamo fatto fin lì. Siamo usciti a testa alta, consapevoli di aver dato tutto, ma è stata la nostra peggior partita del gruppo. Ci siamo giocati la qualificazione fino all’ultimo minuto, ci spiace perché ci tenevamo ad avanzare agli ottavi. Domenica abbiamo la chance di dimenticare subito Liverpool, poi ci sono ancora Europa League e Coppa Italia da giocare. In Europa League troveremo tante squadre forti, ma possiamo giocarla fino alla fine. Ancelotti è una persona magnifica, ha vinto ovunque e dobbiamo seguirlo. Ci trasmette serenità e sicurezza, se faremo quello che ci chiede possiamo arrivare lontano. Arrivare a Napoli per me è stato grandioso, sono felice di essere qui. Il sogno è poter vincere qualcosa per la gente che ci segue e che merita tanto. Anche la nazionale è un sogno, sono arrivato ad un punto altissimo della mia carriera, spero sia un punto di partenza. Ora abbiamo qualche partita prima della sosta di Natale, cerchiamo di stare attaccati alla Juventus che ha stravinto negli ultimi anni. Vogliamo onorare al meglio questa maglia”.

Le Ultime Notizie