Antonio Conte

"Alleneresti il Napoli?", la risposta di Conte un segnale per il futuro: lui e ADL sono diventati amici

30.09.2022
18:20
Redazione

Antonio Conte allenatore del Napoli in futuro? Viene svelato un retroscena di calciomercato da Paolo Esposito che racconta cosa accadde con il mister italiano dinanzi ad un caffè al San Paolo

Napoli - Il giornalista e ideatore di Area di Rigore, Paolo Esposito, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di AreaNapoli.it raccontando anche un retroscena su Antonio Conte e il Napoli in passato:

"Incontrai il mister, mio amico, nell'intervallo di Napoli-Atletico Bilbao dell'agosto 2014, gara di Play Off  per approdare in Champions League. Bevendo un caffè assieme in tribuna autorità del San Paolo, mi disse che lui, da uomo del profondo Sud, sarebbe venuto a piedi a Napoli, ad allenare la squadra più  importante del meridione, l'unica società del Sud a vincere Scudetti e Coppe sia nazionali che internazionali. Appunto il Napoli. In quel periodo aveva da poco firmato come commissario tecnico della Nazionale, ma consigliai ad Aurelio De Laurentiis, di prenotarlo, appena che Antonio avesse chiuso con la Nazionale. Con lui, a mio avviso, il Napoli, sarebbe ritornato a vincere Scudetti. Purtroppo, Conte, dopo la lusinghiera parentesi con la nazionale, ebbe e fui il primo a saperlo, una irrinunciabile offerta da Roman Abramovich, allora patron del Chelsea e Antonio vinse anche in Inghilterra. De Laurentiis, so che poi si è sentito spesso e anche adesso, si sente con il trainer salentino. Sono diventati amici. Chissà, mai dire mai in un prossimo futuro, con Antonio Conte, finalmente seduto sulla gloriosa panchina del Napoli".

Notizie Calcio Napoli