Atalanta, Gasperini si difende: "Un'altra sconfitta? Abbiamo pagato gli esperimenti e tante riserve"

25.10.2020
00:00
Redazione

News calcio, Gasperini si difende dopo la sconfitta contro la Sampdoria

Ultime calcio - Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha così commentato la sconfitta contro la Sampdoria:

Gasperini

Sulla gara: "I ragazzi per tanti aspetti hanno fatto un'ottima gara, e poi alla prima occasione utile ci hanno fatto gol. Poi oggi ho fatto un po' di esperimenti, e per questo abbiamo perso un po' di distanze. Per noi è stato abbastanza inusuale non trovare il tiro".

Sul turnover: "Questo è lo scotto per provare ad inserire così velocemente tanti giocatori nuovi, anche se hanno fatto bene. Sul piano atletico e tecnico abbiamo fatto anche cose buone, questo ci ha impedito di giocare e fare risultato".

Ancora sul turnover: 

"C'è la necessità, da una parte, di voler inserire i nuovi ma quando giochi ad alti livelli non puoi fare troppi esperimenti".

Sui gol subiti: "Sui gol subiti abbiamo scalato male, sia in questo che nel terzo gol. Il secondo lo abbiamo preso con la partita ancora molto aperta, ma quello dipende dall'incapacità di aver concretizzato oggi".

Sull'inizio altalenante: "Inizio come l'anno scorso? Speriamo vada così anche quest'anno. Tra l'altro abbiamo fatto 3 vittorie all'inizio, non è che siamo partiti male. C'è bisogno di qualche passaggio prima di trovare l'assetto definitivo".

Sul livello delle riserve: "Abbiamo l'esigenza di far crescere anche altri giocatori. Però facendo questo perdiamo anche la consistenza della squadra. Magari, però, nel corso dei mesi crescono tutti e forse è per questo che facciamo bene nei gironi di ritorno. I 5 cambi esasperano questi esperimenti? Può darsi, perché sapevo di poter fare i cambi ma quando le partite prendono certe pieghe poi è difficile raddrizzarle".

Notizie Calcio Napoli