bagni

Bagni: "Al Napoli troppe assenze tutte insieme, le altre non sono più forti di noi"

08.03.2021
22:10
Redazione

Salvatore Bagni parla del Napoli

Napoli - A Radio Marte nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete" di Raffaele Auriemma è intervenuto Salvatore Bagni, dirigente.

"Io non penso che una squadra contemporaneamente possa avere così tanti infortuni. Alla Juve è mancato Dybala, al Milan Ibrahimovic ma è la contemporaneità che fa la differenza. Sono venute a mancare delle caratteristiche tecniche per via delle assenze di Mertens e Osimhen. Ma anche Fabian Ruiz, Koulibaly...Io sono ancora convinto che la squadra possa arrivare al quarto posto. Non vedo le tre squadre che andremo a incontrare più forti di noi.


Il Napoli avrà un piccolo vantaggio che potrebbe diventare fondamentale. Abbiamo visto quanto sia stato importante per l'Inter uscire dalla Champions League, prepara una partita a settimana, cosa che Roma e Milan per ora non potranno fare. Non hanno nemmeno le rose per poter giocare 2-3 partite a settimana.
Io continuo a essere convinto che questa squadra può arrivare al quarto posto. Il Milan è una squadra a parte: ha fatto gruppo e ha giocato bene. Ma con Roma, Lazio e Atalanta noi ce la giochiamo. Vediamo questa sera cosa succede e abbiamo anche una partita in meno. A noi ovviamente quando mancava Maradona bisognava sopperire alla sua mancanza. Qui sono mancati però tanti giocatori insieme".

Notizie Calcio Napoli