Bruno Giordano: "Maradona è stato unico, nessuno come lui. Compleanno? Gli ho già mandato qualche video..."

31.10.2020
04:00
Redazione

Giordano su Maradona

Ultime calcio Napoli - Su Canale 21 nel corso della trasmissione “#Koprifuoco” in onda dal lunedì al venerdì poco dopo le 23.00 con Alan De Luca e Lino D’ Angiò, è intervenuto l’ex attaccante del Napoli, Bruno Giordano che in occasione dei 60 anni di Maradona ha dichiarato:

Giordano

«Gli auguro che si goda i 60 anni e soprattutto stia bene in salute. Lo chiamerò e gli ho già inviato qualche filmato. Spero che trascorra una bella giornata, merita l’amore di chi gli sta vicino. Gli voglio bene». Nel corso della

puntata è stata ricordata la pubblicazione di Repubblica “Maradona al 60°” edita in due volumi da Guida editori, in edicola oggi e domani gratuitamente. Bruno Giordano ha rivelato alcuni dettagli sulla sua amicizia con l’ex Pibe de oro: «Io uso chiamarlo “ unico” perché lo è stato nel suo campo». Ultimamente Maradona ha definito Giordano «il calciatore italiano più forte con cui ho giocato». «Sentire queste parole da Diego, mi riempie di orgoglio – ha concluso Giordano - detto dal giocatore più grande di tutti i tempi, mi rende felice. Diegoè una grande amicizia. E’ sempre stato generoso e disponibile e credo di aver ricambiato. Ho cercato di rubargli tutto ciò che di buono ha fatto».

Notizie Calcio Napoli