Cabrini: "A Londra approccio non da grande squadra del Napoli: sarà dura ribaltare il risultato per gli azzurri"

18.04.2019
12:20
Redazione

Antonio Cabrini ha rilasciato alcune dichiarazioni all'edizione odierna de Il Mattino

A proposito di Europa League, oggi tocca al Napoli contro l’Arsenal: che partita si aspetta?

"Fuori casa i Gunners giocano meno bene, ma il 2-0 è un risultato duro da ribaltare".

Cosa è che non è andato aLondra per gli azzurri? "Il Napoli non ha avuto un giusto approccio mentale alla gara e questa è una cosa che non va bene per una squadra che vuole stare a livelli alti in Europa. In partite di questo livello non puoi avere certe amnesie come quelle avute dal Napoli a Londra".

Da questo punto di vista, si aspettava di più da Ancelotti? "Credo che Carlo abbia dato un grosso contributo alla causa in questa stagione: il suo Napoli mi è piaciuto molto".

E allora cosa è che non va? "I giocatori devono maturare e trovare la mentalità vincente per imporsi a livello internazionale"

Notizie Calcio Napoli