Casale: "Ci sono state tante novità tattiche col Chievo, non si vedevano dall'era Benitez!"

16.04.2019
02:00
Redazione

A Radio Marte, nel corso di 'Marte Sport Live', è intervenuto Pasquale Casale, allenatore

“Ci sono state tante novità tattiche col Chievo, 4 giocatori offensivi tutti insieme non si vedevano dall'era Benitez. Per sostenere un 4-2-3-1 così offensivo occorre però un mediano alla Mascherano, in alternativa una difesa bloccata. È più semplice fare gol che non prenderli, il problema del Napoli è che manca un centrocampista che dia equilibri: provocatoriamente dico che il miglior mediano del Napoli è Koulibaly.

Arsenal? Il 4-3-3 può essere una soluzione utile, dipende dal lavoro degli esterni e dai calciatori impiegati, bisogna distinguere tra esterni e attaccanti, a prescindere dal modulo”

Notizie Calcio Napoli