Umberto Chiariello

Chiariello: "I calciatori rinuncino agli stipendi, quelli percepiti gli bastano e avanzano per tre anni!"

31.03.2020
23:30
Redazione

L'opinione di Umberto Chiariello

Ultime notizie calcio. In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista, con il suo EditoNuovo

“Cantava il Perigeo nei ruggenti anni '70 “Abbiamo tutti un blues da piangere”. Oggi il calcio in tutte le sue componenti canta “Abbiamo tutti un fondo da piangere”. Ma cos'è un fondo? Un fondo salva calcio chiede la Lega al Governo, un fondo salva stipendi chiede l'AIC alla Lega ed al Governo, un fondo salva dilettanti. I calciatori dicono “Siamo pronti a fare la nostra parte”. Quando, come e dove? Dovete rinunciare agli stipendi, salvo che non si torni in campo perché avete già percepito stipendi che vi bastano ed avanzano per 3 anni. Dovete salvaguardare tutti coloro che col calcio vivono di stipendio normale, avete il dovere morale di dare un segnale alla Nazione. Un fondo per tutti, ma che non si vada a fondo tutti".

Notizie Calcio Napoli