Corbo: "Con Bakayoko hai le spalle coperte, è il pezzo che mancava al Napoli"

20.10.2020
00:15
Redazione

Corbo parla di Bakayoko

Napoli - A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Antonio Corbo, giornalista.

"Napoli squadra più offensiva d'Europa? Molto affascinante ma manca un pezzo: si può assecondare una vocazione offensiva se hai le spalle coperte, in questo caso grazie a Bakayoko. Il Napoli comprava giocatori sperando di moltiplicare il valore del giocatore al successivo giro di mercato. Con lui è cambiata l'atmosferta. Quest'anno è stato fatto il mercato in controtendenza

con quello che faceva la società, si è preso un pezzo che mancava.
AZ Alkmaar? Squadra ideale per vedere una splendida partita, gara di livello internazionale. Attenzione però: il Napoli mi è piaciuto moltissimo finora, così come Gattuso. A me sembrava un allenatore fermo sulle sue idee, ha dimostrato molto interesse per il possesso palla, che io già ai tempi di Sarri non gradivo perché sono per il gioco all'italiana. Devo dire che il gioco del Napoli però è molto interessante. Con Osimhen lui ha capito subito a Parma cosa bisognava fare".

Notizie Calcio Napoli