Padovan a CN24: "Eca? De Laurentiis ha scelto l'Europa, c'è un motivo preciso. Non capisco il termine invidia, i tifosi vogliono vincere"

11.09.2019
21:30
Redazione

Padovan su De Laurentiis

Ultime SSC Napoli - Giancarlo Padovan è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime di mercato del Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“La nomina di De Laurentiis nell'Eca vuol dire avere in un ruolo importante il proprio presidente nei regolamenti delle competizioni future, tra queste la Super Champions. Un riconoscimento importante per un presidente che non ha mai nascosto la sua voglia di imporsi più in campo internazionale che nazionale. Ha la forza per coaugulare intorno a se molto consenso. I margini economici maggiori regalano maggiori aspirazioni, poi sa che in Europa ci sono club che hanno gli stessi fini del club azzurro. E' molto sensibile alla competizione italiana, però più volte ha mostrato la sua indisponibilità a cambiare la Lega. Ci sono 20 club e tutti con obiettivi diversi. Non credo si sia arreso ma ha scelto la dimensione europea. Invidia verso il nord? Un termine poco comprensibile rispetto al tema che sta trattatndo. I tifosi napoletani sono orgogliosi della storia azzurra e del proprio club. Non hanno invidia per nessuno e vogliono competere per vincere. I problemi sono di rapporti con la società, di consensi. La politica dei prezzi bassi è positiva, ma lo stadio è scomodo e la partita non si vede bene. Spesso i posti sono oggetto di contenziosi. Credo che il presidente debba fare un discorso di vicinanza con i tifosi. Lozano? Non mi aspettavo il suo impatto così devastante. Ha giocato in Europa, pur essendo messicano. E' un giocatore bravo, non pensavo lo fosse così tanto. Metterà in imbarazzo anche Ancelotti nelle scelte".

Notizie Calcio Napoli