Parisi (agente): "Cedere Rog in prestito farebbe capire al Napoli il valore del giocatore"

12.01.2019
03:00
Redazione

Fabio Parisi, procuratore sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"La serie A prende ormai solo giocatori conosciuti, fatti e finiti e quindi le nostre società preferiscono affidarsi alle certezze piuttosto che fare investimenti su calciatori ancora da formare".

"Il Napoli è una società forte e sana ed è una delle poche ad avere un bilancio a posto ed è l'unica società italiana che ha un tesoro in cassa e può permettersi di spenderlo o meno".

"Quando De Guzman arrivò a Napoli fece molto bene: segnò anche 6 gol nel primo anno, poi ci fu il cambio tecnico e ogni allenatore poi fa le sue scelte e per questo andò via".

"Rog è un profilo internazionale e il mercato tedesco è sempre stato fortunato col mercato dei croati. Farlo giocare in un campionato di livello permetterebbe al Napoli di capire il livello del calciatore e anche aumentare il valore del calciatore".

Le Ultime Notizie