Salernitana, Sabatini non ci sta: "Rigori al Napoli due invenzioni, mi sono sentito defraudato"

25.01.2022
00:22
Redazione

Salernitana, Sabatini continua a recriminare dopo la sconfitta nel derby contro il Napoli

Ultime notizie calcio NapoliWalter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione "Gol su Gol":

"Non so se a parti invertite avrebbero dato il rigore al Napoli, ma sono state due invenzioni dell’arbitro. Se fossimo andati nello spogliatoio sull’1-1 avremmo visto un’altra partita. Forse avremmo perso lo stesso, ma la nostra energia avrebbe creato preoccupazioni all’avversario. Eravamo debilitati dal Covid, qualcuno ha avuto crisi di vomito e altri si sono stirati. E’

stata una partita eroica, poi però leggi il risultato e pensi che stai farneticando. I segnali, secondo me, sono incoraggianti e ho seguito con attenzione anche l’allenatore. Mi sembra carico e intelligente, mi è molto dispiaciuto perdere in quel modo. La metafora sulla piazzetta? Anche in RAI hanno parlato di episodio poco meno che scandaloso, Elmas doveva essere ammonito per simulazione. Poi loro sono una grande squadra, ci mancherebbe, hanno schierato pezzi pesanti ed era impossibile contrastarla. Tra l’altro ho un rapporto familiare con Spalletti e gli auguro il meglio, ma voglio anzitutto bene ai miei giocatori e mi sono sentito defraudato".

Notizie Calcio Napoli