Il medico storico di Maradona: "Non è stato curato a dovere, perché l'hanno fatto uscire dalla clinica?"

26.11.2020
15:30
Redazione

Il Medico storico di Maradona accusa: "Non è stato curato a dovere"

Alfredo Cahe, storico medico di Diego Armando Maradona, ha parlato ai media argentini nelle immediate ore successive alla scomparsa del Pibe de Oro. Cahe ha mosso accuse sul come sia stato curato Diego negli ultimi giorni: 

"Diego è morto in un modo insolito. Cerco di spiegarmi o di capire cosa sia realmente successo. Un medico sarebbe

dovuto stare fisso con lui in stanza. Invece non ès tato così. Il controllo cardiovascolare, a quanto mi risulta, non è stato completato, cioè non è stato curato come avrebbe dovuto essere curato".

"D'altra parte, non mi sembrava logico che lo dimettessero. Diego sarebbe dovuto restare, non dico solo in quella clinica, ma in un luogo profondamente asettico con un'infrastruttura diversa, come quando lo abbiamo portato a Cuba 

Notizie Calcio Napoli