Quartieri Spagnoli

Quartieri Spagnoli, nasce il Museo popolare di Maradona: cappella in lavorazione

02.12.2020
12:30
Redazione

Alla fine di via Emanuele De Deo nasce il museo popolare dedicato a Maradona

In un moto spontaneo d’amore, lo slargo ai Quartieri Spagnoli, alla fine di via Emanuele De Deo, si è trasformato nella Mecca del Dio del pallone. "Qui nascerà il museo di Maradona e queste reliquie, tra magliette, sciarpe, adesivi, composizioni di fiori non si muovono da qui". È già in fase di lavorazione una cappella, che verrà apposta proprio sotto il murales di Diego, per

evitare che i doni dei tifosi possano deteriorarsi a causa delle piogge. Alla fine della lunga salita di via De Deonei giorni scorsi hanno portato il saluto a Diego il progetto del «museo popolare» prevede una statua, una nuova illuminazione, l’intitolazione dello slargo a Diego Armando Maradona (operazione tutto sommato semplice in quanto non porta toponimi, tantomeno numeri civici) e paletti e fioriere per evitare che l’area si trasformi nuovamente in un parcheggio abusivo. Lo riporta l'edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Notizie Calcio Napoli