Auriemma: "Quando Gavillucci sospese Samp-Napoli ricevette i complimenti di Rizzoli"

15.03.2019
06:00
Redazione

Durante la trasmissione “Si gonfia la rete”,  Raffaele Auriemma ha svelato un retroscena che riguarda la partita dell’anno scorso Sampdoria-Napoli, in relazione al trattamento poi ricevuto dall’ex arbitro Gavillucci.

“La partita incriminata di Gavillucci fu Sampdoria-Napoli, quando l’arbitro interruppe la gara non per i buu a Koulibaly ma per i cori di discriminazione territoriale. Io non ricordo un’altra partita sospesa per lo stesso motivo. Allo stadio c’era Rizzoli e lui e Gavillucci andarono a cena e Rizzoli si complimentò con Gavillucci. Il primo a restare spiazzato dal provvedimento sarà stato proprio Rizzoli, perché il regolamento era stato applicato correttamente”. 

Notizie Calcio Napoli