Bargiggia: "Insigne, il progetto di De Laurentiis: isolare l’agente e 3 milioni più bonus per il rinnovo"

20.07.2021
15:10
Redazione

Bargiggia su Insigne

Napoli Calcio - Da alcune fonti di stampa vicine al Napoli arriva un’indicazione che, se confermata è destinata a fare rumore: Aurelio De Laurentiis sarebbe pronto ad incontrare Insigne al ritorno dalle vacanze, in ritiro a Casteldisangro ma senza la presenza del suo agente. Ricordiamo che negli ultimi anni, a partire dalla firma dell’ultimo contratto in scadenza nel 2022, l’attaccante ha già cambiato tre procuratori. 

Come scrive Paolo Bargiggia, sul proprio sito:

"Una scelta che denota forse una certa irrequietezza da parte di Lorenzo e della sua famiglia. In ogni caso, questa notizia, se confermata, avvalora quanto abbiamo scritto in questi giorni: ovvero, un certo nervosismo tra l’entourage

del capitano del Napoli. Anche perché,  al contrario,  questa volta De Laurentiis è uscito allo scoperto con la piazza, spiegando piuttosto chiaramente la sua volontà di risparmiare senza guardare in faccia a nessuno. E, la sua strategia, com’era stato in qualche modo con Mertens lo scorso anno, porterebbe ad un incontro privato questa volta con Insigne,  escludendo l’agente.

La proposta che farà il patron sarà sulla base di 3 milioni più bonus per 4 anni. Attualmente Insigne guadagna 4.5 mln a stagione. Difficilmente,  in queste fasi accetterà di sottoscrivere questo tipo di contratto al ribasso. Per il momento il Napoli non ha proposte per l’attaccante che, giova ribadirlo,  è sul mercato come quasi tutti i suoi compagni".

Notizie Calcio Napoli