Biasin: "Chi può infastidire la Juve? Il Napoli con un presidente che ragiona sui complotti invece di pensare al passo in più?"

01.01.2019
22:30
Redazione

Vi proponiamo uno stralcio dell'editoriale firmato da Fabrizio Biasin su Tuttomercatoweb:

"Non arriveremo mai a valutare le cose per quello che sono, ragioneremo sempre sul "marcio" e così facendo lasceremo che il club più forte, la Juventus, continui a fare il bello e cattivo tempo. Chi può dare fastidio ai super scudettati?

  • Il Milan? Con tutti i problemi di gestione che deve affrontare (leggi "fair play finanziario")? Difficile nell'immediato.
  • Il Napoli? Con un presidente che invece di pensare al "passo in più" preferisce ragionare su complotti e designazioni arbitrali inadeguate? Difficile.
  • La Roma? Con una proprietà che quando le cose vanno bene dice "facciamo lo stadio!" e quando vanno male dice "così non va bene! Facciamo lo stadio!"? Difficile (e comunque sì, lo stadio di proprietà serve a tutti altrimenti buonanotte alla competitività).
  • L’Inter? Ecco, l’Inter. I nerazzurri una possibilità ce l’hanno, ma nel prossimo futuro dovranno essere bravissimi, attentissimi e "cazzutissimi".

I cinesi che, si diceva, "scapperanno presto" sembrano intenzionati a fare sul serio; il nuovo Dg Marotta "sa come si fa" (la Juve dei record è in gran parte merito suo); l’Uefa a partire da giugno allenterà la morsa del "non potete" e "guai a voi se investite". Ecco, nel prossimo futuro i nerazzurri sembrano i più indicati a dar fastidio ai marziani piemontesi, almeno sulla carta"

Le Ultime Notizie