Castel Volturno, prima partitella per gli azzurri: un calciatore in spolvero

23.05.2020
22:00
Redazione

News calcio Napoli, prima partitella per gli azzurri con un calciatore in spolvero a Castel Volturno

Ultime calcio Napoli - Dopo tanta attesa ecco la prima partitella post pandemia del Napoli al centro sportivo di Castel Volturno. C’è voglia di divertirsi, di correre dietro al pallone. Insomma c’è l’entusiasmo dei ragazzini e questo è positivo, per l’ambiente e anche per il prosieguo della preparazione, visto che pare ci si avvicini a una effettiva ripresa, che sembrava lontanissima soltanto una decina di giorni fa.

Mertens, Ghoulam, Allan

Prima partitella a Castel Volturno per il Napoli

Secondo quanto riporta l'edizione online de La Gazzetta dello Sport:

"Rino Gattuso di solito è uno che incita e “spinge” i suoi in ogni momento dell’allenamento ma stavolta ha dovuto un po’ “frenare” perché dopo solo due settimane di allenamento il rischio infortuni è ancora alto e già Manolas ha pagato dazio. Nella partitella in diversi si sono disimpegnati bene, soprattutto

Piotr Zielinski, che forse mai come in questo periodo si sente al centro del progetto Napoli. Già in discreta forma anche Nikola Msksimovic, nonostante sia un peso massimo. E il tecnico è soddisfatto anche dal poter vedere Kalidou Koulibaly che si allena con continuità dopo il lungo periodo di stop. Intanto Fabian Ruiz ha ripreso dopo l’affaticamento muscolare, mentre precauzionalmente hanno dovuto lavorare a parte Allan e Llorente, ma anche in questo caso si tratta di lievi fastidi muscolari".

Notizie Calcio Napoli