San Paolo di Napoli

CdM - Stadio San Paolo, presto la firma della convenzione: avrà durata fino al 2023 con l'opzione di prolungare fino al 2028!

09.10.2019
10:20
Redazione

Notizie Napoli calcio - Arriverà presto la firma della convenzione della SSC Napoli e il Comune per lo stadio San Paolo. Convenzione che durerà fino al 2023 con l'opzione 2028

Notizie calcio Napoli- Nella giornata di lunedì scorso il passo più importante tra Napoli e Comune per la convenzione dello Stadio San Paolo. Intanto, De Laurentiis, salda le ultime tre stagioni di debiti per il totale di 4 milioni 380 mila euro. Il Napoli è tenuto a versare il 10% sull’incasso netto delle 55 gare interne disputate nelle stagioni 2016-17 e 2017-18. Il pagamento dei debiti pregressi chiude la partita tra il Napoli e l’amministrazione comunale anche in virtù di quanto è accaduto a gennaio, quando è stata accordata la transazione relativa all’installazione dei tornelli compiuta dal club di De Laurentiis (circa 2,4 milioni di euro).

Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, ora manca solo la firma sul nuovo contratto, che non poteva essere ancora silgato fino a quando non sarebbero stati saldati i debiti precedenti. Intanto, la convenzione avrà durata quinquennale, coinvolge anche la scorsa stagione e si estende fino al 2023. Nel testo c’è anche l’opzione che consente al Napoli di rinnovare per altri cinque anni, quindi fino al 2028, e alle medesime condizioni che le parti sottoscriveranno a breve. Al club di De Laurentiis basterà solo comunicarlo via Pec con un preavviso di almeno sei mesi rispetto alla data di scadenza. Nella convenzione è prevista anche la possibilità di allenarsi al San Paolo, discussa in estate anche con Ancelotti: non è escluso che durante la stagione possa essere svolta qualche seduta al San Paolo anche per rafforzare l’empatia con i tifosi.

Notizie Calcio Napoli