Chiariello

Chiariello furibondo: "Esonero Gattuso? Io lo avrei cacciato già dopo Napoli-Torino! Il tecnico ha commesso un reato da codice penale" [VIDEO]

21.02.2021
20:55
Redazione

Atalanta-Napoli 4-2, il commento di Chiariello

Notizie Napoli calcio. Umberto Chiariello ha commentato a Canale 21 la sconfitta subita dal Napoli per 4-2 contro l'Atalanta. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni: 

"Esonero di Gennaro Gattuso? Vi dico come la penso io. Se fosse stato per me l'avrei cacciato dopo la partita tra Napoli e Torino. Già allora non intravedevo nulla di confortante. La società non l’ha voluto esonerare e doveva essere lui a farsi indietro se si fosse reso conto che la squadra non era in grado di seguirlo, come disse dopo Napoli-Milan.

Poi lui dice di non dobbiamo chiedergli le dimissioni perché ha famiglia e allora io alzo le mani. Se in questo mese vedi la differenza tra Atalanta e Napoli, dici ‘questa è una squadra contro una squadretta’. De Laurentiis deve decidere se dargli un altro mese di tempo per allenare la squadra senza gli alibi degli infortuni, poi se fa male si prende le responsabilità. Gattuso ha commesso poi un reato da codice penale. Perché continua a insistere su un giocatore come Bakayoko che risulta inadeguato"

Clicca sul file in allegato per visionare il video integrale

Notizie Calcio Napoli