Coppa Italia, spunta l'opzione pay per il prossimo triennio: i dettagli

07.06.2021
18:50
Redazione

Coppa Italia, opzione pay

Ultime calcio - Il bando per la Coppa Italia 2021-2024 presenta una grande novità. Infatti, a differenza di quanto accaduto negli ultimi anni non ci sarà soltanto il bando per le partite in chiaro, ma la Lega Serie A – che organizza il torneo e punta a massimizzare le entrate (anche tramite il nuovo format) – introdurrà un bando misto: in chiaro e via pay-tv. I due bandi sono evidentemente

alternativi – e verranno pubblicati nei prossimi giorni – ed è plausibile pensare che l’offerta che garantirà l’incasso maggiore alla Lega Serie A sarà quella approvata dai club. Mantenendo sempre una base d’asta di 42 milioni di euro, il secondo bando può dunque essere definito “misto” e prevede la possibilità di cedere i diritti televisivi a un’emittente in chiaro e a una pay. Lo riporta Calcio&Finanza.

Notizie Calcio Napoli