Regione Campania, De Luca

Coronavirus, emergenza Regione Campania: tamponi a rilento, alcuni medici potrebbero effettuare i test a domicilio

26.03.2020
07:40
Redazione

Emergenza Coronavirus, le misure della Regione Campania

Ultime notizie. Prosegue l'emergenza Coronavirus anche in Campania, dopo l'appello lanciato nella giornata di ieri dal Governatore De Luca. Come si legge sulle pagine odierne de Il Mattino, l'obiettivo numero uno è adesso riuscire ad aumentare il numero di tamponi quotidiani: in tal senso è stato varato un piano che consenta di avere i risultati dei tamponi entro e non oltre le 24 ore. 

"Stiamo lavorando ovviamente ad horas per affrontare tutte le criticità, quando e dove si presentano. Sta per arrivare al Cotugno una nuova e moderna attrezzatura che consentirà di lavorare fino a 800 tamponi al giorno. Stiamo verificando se anche per altri laboratori troviamo tecnologie che ci consentano di accelerare i tempi"

, ha detto lo stesso De Luca. Inoltre, prosegue il quotidiano, stasera scade il bando della Asl Napoli 1 per le Usca, acronimo che sta per Unità speciali di continuità assistenziale. Trattasi di squadre dimedici di famiglia che andranno direttamente nelle case dei napoletani a fare i tamponi. Saranno previsti 5 camper con altrettanti medici che gireranno per le strade, andranno nelle case e faranno i tamponi.

Notizie Calcio Napoli