Intoppo Hamsik, in Cina non può guidare la Ferrari e non solo: avrà l'autista personale provvisorio [FOTO]

14.03.2019
15:00
Redazione

E' iniziata da poco l'avventura di Marek Hamsik in Cina e, al di là degli aspetti positivi, ci sono alcuni contro di cui tenere conto. Stando a quanto riportato dal portale slovacco Sport24, infatti, l'ex capitano azzurro in terra cinese non può ancora guidare dal momento che lì la patente europea per guidare non è valida. Va da sé, dunque, che per spostarsi deve usufruire di un autista. E per un amante delle auto di lusso, come le sue Ferrari, non è un fattore di poco conto. 

Marek Hamsik è infatti già tornato in Slovacchia negli ultimi giorni, ha giocato e si è allenato con una squadra locale ma soprattutto, da amante di auto di lusso, è rientrato in terra madre proprio per ritirare la sua Ferrari che aveva sottoposto a restyling.

FOTO ALLEGATE
Notizie Calcio Napoli