Il Cagliari esulta: "Meret non ha potuto far nulla sulla zampata di Nandez! Non abbiamo perso la speranza dopo un inizio devastante del Napoli"

02.05.2021
17:35
Redazione

Il Cagliari commenta sul proprio sito il pareggio in extremis sul campo del Napoli:

"Il recupero ci è ancora amico, anche sul campo del Napoli. Il gol di Nahitan Nandez al 94' vale l'1-1 sul ed è un risultato che vale oro. Cuor di Leòn l'uruguayano ma non solo lui: tutti i suoi compagni che hanno strappato un punto contro un avversario lanciatissimo verso la qualificazione alla prossima Champions. Un inizio devastante, quello dei partenopei, contro un Cagliari intimidito; ma piano piano la squadra di Semplici ha trovato coraggio, ha messo

dentro nuovamente il cuore, ha resistito agli attacchi di un Napoli che voleva chiuderla e ha creduto sino alla fine alla possibilità di riprenderla. Commovente l'assalto finale nel maxi recupero concesso dall'arbitro Fabbri: Meret ha ricacciato a Pavoletti l'urlo del gol con una parata miracolosa, ma il portiere napoletano (già decisivo nel primo tempo sempre su Pavoletti e Nandez, e salvato dal palo dal tiro di Zappa) nulla ha potuto fare sulla zampata di Nandez, incuneatosi in piena area. Giusto premio a chi non si è voluto arrendere e ha saputo soffrire senza perdere la speranza"

Notizie Calcio Napoli