La Stampa attacca Agnelli: "Boniperti si starà rivoltando nella tomba per la serie tv Amazon”

29.11.2021
23:10
Redazione

Gigi Garanzini, giornalista de La Stampa, sul quotidiano odierno analizza la gestione della Juventus.

È sempre più chiaro, giorno dopo giorno, che si scrive squadra ma si legge società. Sono anche le cronache giudiziarie a raccontarlo, ed è un buon motivo di inquietudine ulteriore: come se già non bastasse, sullo sfondo e sempre in attesa di giudizio, quella deliziosa botta d’immagine dell’esame di italiano di Suarez.

E vogliamo parlare del reality? Delle telecamere piazzate

per un anno intero in spogliatoio, di un grande fratello che in qualche altro paese funzionerà pure ma da noi aveva un solo precedente, tanti anni fa, nientemeno che al Cervia: con un campione del mondo, Ciccio Graziani, a sputtanarsi con gli occhiali colorati. Ma a chi sarà venuta in mente una roba del genere nel sancta-sanctorum della Juventus? E quante volte si sarà rigirato nella tomba Giampiero Boniperti, custode e garante della privacy bianconera a tutti i costi?”

Notizie Calcio Napoli