Lete 'sposa' Napoli: 23 anni di fedeltà, arriva anche una storica apertura su stile e colori

22.09.2021
20:40
Redazione

Lete, main sponsor della SSC Napoli, sposa la causa: dopo 23 anni di fedeltà arriva anche una storica apertura su stile e colori

SSC NapoliGrossa curiosità quest'anno intorno alle maglie, le prime auto-prodotte per il club azzurro di Aurelio De Laurentiis: se è vero che il design è realizzato da EA7 e quindi da Armani, la produzione è interna della SSC Napoli e questo ha generato curiosità. Così come a generare interesse e curiosità è stata l'apertura del main sponsor del Napoli, ovvero Lete, rispetto alle nuove maglie gara del club.

Facciamo un passo indietro: Lete è sponsor del Napoli addirittura dal 1998 ed è main sponsor dal 2005, con l'era De Laurentiis. Da quella stagione in poi, ogni anno gli azzurri si son vestiti con al petto la toppa con rettangolo rosso (il pittogramma) e logotipo 'Lete' corsivo in bianco. Qualsiasi maglia e qualsiasi colore il club azzurro scegliesse per le proprie maglie gara. Mentre dallo scorso anno ha abbandonato il pittogramma, ovvero il rettangolo rosso, mantenendo sulla maglia azzurra solo il logotipo, trattenendo però il rosso ad ogni condizione.

Storica iniziativa Lete per la SSC Napoli

La novità di questa stagione è l'apertura da parte di 

Lete alle esigenze del club per quanto riguarda il design e di una piazza che da tempo chiedeva qualcosa di diverso per il colore della scritta Lete sulle maglie dei partenopei. E il main sponsor ha accontentato le richieste, accettando di renderlo oro sulla maglia rossa versione Europa League, anziché il bianco della versione campionato. E lo riproporrà sulla blu versione europea, non sulla azzurra.

Quel che è certo è che i tifosi hanno apprezzato molto questa soluzione e la scelta dello sponsor, spazzando via le eccessive critiche che talvolta aveva avuto. Dimenticando però che è davvero raro, e lodevole, che uno sponsor come Lete sia stato 'fedele' anche in epoca Covid-19, continuando a mantenere un corposo accordo economico con il Napoli, e non venendo meno agli accordi come altri sponsor nostrani hanno fatto. Anzi, lo scorso anno Lete è stata protagonista di un'iniziativa social in partnership col club per far ascoltare la voce dei tifosi azzurri allo stadio e le loro esultanze, in quel triste stadio Maradona vuoto a causa delle restrizioni.

Ma intanto è chiara l'apertura di Lete, main sponsor dal 2005, verso le richieste stilistiche della SSC Napoli con cui ha un "lungo sodalizio", come si legge sul loro sito da ormai più di 23 anni. E come ogni bella storia vuole, ecco finalmente il ‘Lete’ fine…

Notizie Calcio Napoli