Maradona, all'asta due case e tre auto per 1,2 milioni di euro! Pesantissime accuse per Diego da una donna cubana

16.10.2021
13:00
Redazione

Maradona, all'asta beni per 1,2 milioni di euro ed intanto arrivano pensatissime accuse da Cuba

Ultime notizie calcio Napoli - Il giudice civile di Buenos Aires Luciana Tedesco del Rivero ha dato il via libera per mettere all'asta alcune proprietà di Diego Armando Maradona su richiesta di Dalma, Giannina, Jana, Diego Jr e il rappresentante del minore Diego Fernando al fine di pagare le spese di manutenzione e le assicurazioni. L'agenzia Adrian Mercado curerà l'asta, per la quale è previsto un introito di 1,2 milioni di euro. In vendita ci saranno due case e tre auto. L'appartamento di Buenos Aires che Maradona regalò ai genitori don Diego e donna Tota (valore 900mila dollari) e quello di Mar del Plata

(65mila). E poi il Minivan Hyunday H1 (38mila), la Bmw M4 (165mila) e la Bmw 750I (225mila).

Maradona, altri guai giudiziari

Intanto al giudice argentino Daniel Rafecas e al procuratore Carlos Rivolo si è rivolta in un video Mavys Alvarez, una donna che afferma di essere entrata nel tunnel della cocaina a 16 anni proprio sollecitata da Diego Armando Maradona (con il quale all'epoca ebbe una relazione). La donna ha lanciato pesanti accuse contro l'ex Pibe de Oro, sostenendo di non essersi mossa prima per paura di Diego e di Fidel Castro.

Maradona Fidel
Notizie Calcio Napoli