Scontri Roma Feyenoord Conference League

Roma-Feyenoord, violenti scontri tra tifosi a Tirana: diversi feriti e 60 fermati, polizia costretta ad usare le pistole

25.05.2022
11:40
Redazione

Conference League, notte di scontri a Tirana prima della finale tra Roma e Feyenoord dove si registrano diversi feriti e oltre 60 persone fermate dalla Polizia

Notizie calcio. Inizia male la lunga marcia alla finale di Conference League che si disputerà stasera a Tirana tra Roma e Feyenoord. Già nella serata di ieri si sono registrati diversi scontri tra le tifoserie, con le forze dell'ordine costrette ad intervenire. Considerevole numero di feriti, almeno 15, forse di più. Molti di più i fermati, 60 di cui 48 gli italiani.

Scontri tifosi Feyenoord Roma

Scontri tifosi Roma Feyenoord a Tirana

La situazione a Tirana è degenerata velocemente, specialmente nei punti di

ritrovo ed in alcuni bar. Un ragazzo albanese è stato ferito alla testa e trasportato in Ospedale ma non è in pericolo di vita. 

Scontri con la polizia, come riporta Repubblica, costretta anche a estrarre le pistole per tenere a bada gli ultras, in particolare olandesi visibilmente ubirachi, ma non solo, arrivati ad agitarsi fino ai piedi di uno dei palazzi de governo. Maglie nere, quasi una divisa dei facinorosi, cortei per le vie della città e pietre contro le vetture della polizia, vandalizzate dai romanisti. In tutto, 9 agenti hanno riportato ferite, quasi tutti finiti in ospedale. E alla finale manca ancora un’intera giornata.

Notizie Calcio Napoli