Scontri con la Polizia a Liverpool, arrestati cinque tifosi del Napoli: le autorità smentiscono l'uso di mazze da golf

28.11.2019
20:10
Redazione

Scontri con la Polizia a Liverpool, arrestati cinque tifosi del Napoli: tutti i capi d'accusa

Ultime notizie calcio Napoli - Un episodio a dir poco brutto ha macchiato la grande serata di ieri sera per il Napoli. Un gruppo di tifosi azzurri, infatti, si è reso protagonista di scontri con le autorità inglesi e da questo caos sono nati ben cinque arresti. A riportare i dettagli e, più nello specifico, i capi d'accusa è il portale online di Sportmediaset:

"Il bilancio degli scontri è di 5 tifosi partenopei arrestati: tre con l'accusa di oltraggio, un uomo con l'accusa

di razzia e uno è stato fermato ai tornelli di Anfield per violazione della quiete pubblica".

Sui propri canali social, poi, la Polizia del Merseyside ha confermato che gli arrestati sono cinque ed ha precisato che nessun tifoso del Napoli in giro per il centro della città inglese aveva con sé mazze da golf, precisando che si trattava solo, si fa per dire, di aste di bandiere.

Scontri Liverpool Napoli
Notizie Calcio Napoli