TMW - Annullata la squalifica agli ex agenti di Lorenzo Insigne, rei di aver violato il regolamento dei procuratori

07.02.2019
19:40
Redazione

Si conclude con un nulla di fatto l'inibizione inflitta ad Ottaviando e Andreotti, gli ex agenti di Lorenzo Insigne, per aver violato l'articolo 4.4 del regolamento dei procuratori sportivi. Come riferito da Tuttomercatoweb.com, l'Avvocato Luciano Ruggiero Malagnini, difensore dei due procuratori, ha fatto leva su una posizione vacante su chi dovesse amministrare il regolamento dei procuratori sportivi. La sua intuizione ha fatto sì che il processo venisse estinto, poichè la decisione presa dopo novanta giorni dall'atto. La sentenza conclude, quindi, affidando il regolamento dei procuratori alla Giustizia Sportiva.

Notizie Calcio Napoli