Carlo Ancelotti squalificato

UFFICIALE - Giudice Sportivo: Ancelotti squalificato per un turno! Multati anche Insigne e la SSC Napoli

31.10.2019
16:54
Redazione

Carlo Ancelotti è stato squalificato per un turno di Serie A dal Giudice Sportivo per aver contestato una decisione arbitrale entrando sul terreno di gioco

Carlo Ancelotti è stato squalificato per un turno di Serie A per avere, al 44° del secondo tempo, entrando a giuoco fermo sul terreno di giuoco, contestato una decisione arbitrale. Così si legge sul referto del Giudice Sportivo.

Napoli, Ancelotti squalificato e multa al club per lancio di bottigliette dei tifosi

Verrebbe da dire oltre il danno la beffa, visto che il club partenopeo ha ricevuto un torto arbitrale che ha causato quella reazione da parte del tecnico. Inoltre, Ancelotti era sul terreno di gioco per provare a placare la situazione insieme al direttore di gara Giacomelli. L'allenatore era sul terreno di gioco per invitare i suoi stessi calciatori a riprendere regolarmente il gioco dopo l'episodio del contatto Kjaer-Llorente ed il successivo gol di Ilicic.

Inoltre alla SSC Napoli un'ammenda di euro 3mila per avere, i suoi sostenitori, lanciato bottigliette al 42' del secondo tempo verso il terreno di gioco. 

Giudice sportivo: multa anche per Insigne

Lorenzo Insigne è stato sanzionato con un'ammenda di euro 1.500 per aver protestato contro il direttore di gara ed aver ricevuto, per questo motivo, un'ammonizione. Nel comunicato si legge anche della squalifica per Paolo De Matteis, team manager del club, per aver contestato platealmente una decisione arbitrale uscendo dall'area tecnica.

squalifica ancelotti
Squalifica Ancelotti
FOTO ALLEGATE
Notizie Calcio Napoli