Juventus-Napoli probabili formazioni

Juventus-Napoli, le probabili formazioni: Petagna e Chiellini stringono i denti, Lozano dovrà sfidare Bernardeschi! Scelti i due portieri

20.01.2021
07:23
Manuel Guardasole

Ultimissime probabili formazioni Juventus-Napoli, Supercoppa italiana - Le scelte di formazione di Gennaro Gattuso e Pirlo per la finale del Mapei Stadium

Juventus-Napoli Supercoppa italiana. Domani è il giorno del grande match valido per il primo trofeo di stagione. Juventus e Napoli si sfidano al Mapei Stadium per la finale di Supercoppa Italia, competizione in cui si affrontano la detentrice del titolo del campionato, i bianconeri, e la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Italia, ovvero gli azzurri allenati da Gennaro Gattuso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve-Napoli: Supercoppa Italiana dove vederla

Juventus-Napoli, le scelte di formazione di Pirlo e Gattuso

Gli assenti - Confermata l'emergenza bianconera in virtù di ben 5 assenze tra Covid e infortunati. Si tratta di Alex Sandro, Juan Cuadrado, Matthijs de Ligt, Paulo Dybala e Merih Demiral. I primi tre positivi, gli ultimi due per infortunio. Nel Napoli invece stringe i denti Andrea Petagna, il grande assente è ancora Victor Osimhen, oltre a Fabian Ruiz causa Covid-19.

I convocati

  • Juve:
    Szczesny, Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Danilo, Bonucci, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Arthur, Ramsey, McKennie, Chiesa, Rabiot, Bentancur, Bernardeschi, Fagioli, Kulusevski, Ranocchia, Ronaldo, Morata.
  • SSC Napoli:
    Meret, Ospina, Contini, Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Manolas, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski, Bakayoko, Lozano, Mertens, Petagna, Politano, Insigne, Llorente, Cioffi.
Juventus-Napoli

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-NAPOLI

Dovrà stringere i denti Andrea Petagna, che resta la prima scelta di Gennaro Gattuso che con la rifinitura di domani mattina proverà a recuperarlo definitivamente e lanciarlo al centro dell'attacco. Le alternative restano LlorenteLozano con Politano nel terzetto dietro la punta, visto che come confermato dal tecnico azzurro Dries Mertens sta stringendo i denti e giocando col dolore, ma soprattutto si sta allenando più degli altri per tornare il prima possibile al 100%. Quel che è certo, è che difficilmente potrà giocare dal 1' in caso di forfait di PetagnaOspina dovrebbe difendere i pali, con l'unico dubbio che resta fra HysajMario Rui col portoghese favorito.

Andrea Pirlo chiederà a Chiellini di stringere i denti, mentre in porta agirà Szczesny e non Buffon"che ha avuto qualche problemino". Bernardeschi dovrà adattarsi nel ruolo di esterno a tutta fascia e all'occorrenza terzino sinistro di un 4-4-2 in fase difensiva. Il ballottaggio però con Frabotta è ancora vivo, così come in attacco fra MorataKulusevski per affiancare Cristiano RonaldoAndrea Pirlo si affiderà alla coppia Arthur-Bentancur con Mckennie dal primo minuto a centrocampo.

  • Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Bernardeschi/Frabotta; Chiesa, Arthur, Bentancur, Mckennie; Kulusevski/Morata, Ronaldo.
  • Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui/Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna.
Notizie Calcio Napoli