Napoli-Arsenal, le probabili formazioni: dubbio tridente d'attacco per Ancelotti, pochi cambi per Emery rispetto all'andata

17.04.2019
21:00
Simone Guadagno

Napoli-Arsenal, probabili formazioni - Carlo Ancelotti ed Unai Emery sono alla ricerca degli uomini migliori per il return match dei quarti di finale di UEFA Europa League.

Napoli-Arsenal, probabili formazioni - Si avvicina il big match di Europa League: Napoli ed Arsenal sono pronte ad affrontarsi nel return match dei quarti di finale di UEFA Europa League 2018/2019. Dopo la netta sconfitta per 2-0, gli uomini di Carlo Ancelotti dovranno provare a ribaltare il risultato dell'Emirates Stadium con una prova di forza mai vista fino ad ora. La coppa resta l'ultimo obiettivo di stagione per la SSC Napoli di Aurelio De Laurentiis.
Non arrivano buone notizie per Carlo Ancelotti per quanto riguarda il reparto difensivo: Raul Albiol non sarà del match, assente nella lista dei convocati per la sfida contro i ragazzi di Unai Emery.

  • Ad arbitrare il match Ovidiu Hategan, supportato dai connazionali rumeni Octavian Sovre e Sebastian Gheorghe (assistenti), Radu Petrescu e Sebastian Coltescu (assistenti addizionali) e Radu Ghinguleac (quarto uomo).

COME CI ARRIVA IL NAPOLI - Gli azzurri sono vogliosi e carichi dopo la sconfitta dell'andata. Nessun turnover per i ragazzi di Ancelotti: il tecnico azzurro conferma i titolarissimi vista l'importanza del match. Nessun esperimento particolare, resta il dubbio in attacco: tridente o tandem formato da Lorenzo Insigne ed Arek Milik? Gara importante per il capitano azzurro che, qualora scendesse in campo, raggiungerebbe quota 300 presenze con la casacca azzurra. Dries Mertens resta vigile: per ora, però, pare che l'attaccante belga sia una carta da spendere a gara in corso. Fuori dalla lista dei convocati Raul Albiol, che non ha ancora recuperato a pieno dopo l'infortunio al ginocchio, ed Adam Ounas.

COME CI ARRIVA L'ARSENAL - Che i Gunners fatichino lontano dalle mura dell'Emirates Stadium si sa: nelle ultime dodici trasferte i ragazzi di Emery hanno collezionato ben sette sconfitte e due pareggi. Pochi cambi rispetto all'andata: dubbia la presenza di Pierre-Emerick Aubameyang dal primo minuto. Dopo le parole di

Emery dei giorni scorsi, l'attaccante potrebbe partire dalla panchina. Non dovrebbe esserci nemmeno Mesut Ozil dal primo minuto: il tedesco, raramente gioca titolare nelle trasferte lontane da Londra. In avanti potrebbe agire Alexandre Lacazette da prima punta, coadiuvato alle spalle da Aaron Ramsey e Henrikh Mkhitaryan. L'ex tecnico del Siviglia dovrà fare a meno di Denis Suarez, impegnato con un problema all'inguine, Hector Bellerin, alle prese con la riabilitazione dopo l'operazione al ginocchio, Rob Holding e Danny Welbeck.

Napoli-Arsenal, i convocati

CONVOCATI NAPOLI - Meret, Ospina, Karnezis, Chiriches, Malcuit, Koulibaly, Ghoulam, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj, Allan, Verdi, Zielinski, Fabian Ruiz, Callejon, Mertens, Insigne, Milik, Younes

CONVOCATI ARSENAL - Cech, Leno, Elneny, Sokratis, Koscielny, Mkhitaryan, Ramsey, Lacazette, Ozil, Torreira, Aubameyang, Maitland-Niles, Iwobi, Monreal, Mustafi, Jenkinson, Guendouzi, Kolasinac, Xhaka, Nketiah, Okonko.

Probabili formazioni Napoli-Arsenal

  • Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Insigne, Milik. All.: Ancelotti.
  • Arsenal (3-4-2-1): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ramsey, Mkhitaryan; Lacazette. All.: Emery.

Napoli-Arsenal, la conferenza di Carlo Ancelotti
Napoli-Arsenal, la conferenza di Unai Emery

di Simone Guadagno - Twitter: @SimoneGuadagnoo.

Notizie Calcio Napoli