Stadio San Paolo, visione aerea

Violenza negli stadi, l'ass. Borriello a CN24: "Potenzieremo i circuiti di video sorveglianza al San Paolo. Telecamere anche nelle strade adiacenti"

27.12.2018
15:00
Leonardo Vivard

In relazione agli scontri tra tifosi di Inter e Napoli con relativo morto è intervenuto l'assessore allo Sport del Comune di Napoli che ha specificato come siano pronti potenziamenti per il circuito di video sorveglianza allo stadio San Paolo

Un tifoso dell’Inter investito e vari accoltellamenti. E’ questo il report di Inter-Napoli, oltre che l’1-0 passato in secondo piano a San Siro. 

In tema di sicurezza degli stadi c'è un lavoro abnorme da fare in Italia, stadio San Paolo in primis. A tal proposito è intervenuto ai nostri microfoni l’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello che ha specificato: 

“Esiste già un sistema di telecamere che monitora gli spalti della struttura. Questo verrà potenziato grazie ai lavori che stiamo sostenendo con il finanziamento delle Universiadi. Ci saranno più telecamere all’interno del San Paolo per controllare i tifosi con nuove tecnologie che controlleranno ciascun posto a sedere per migliorare la sicurezza dei tifosi.

Ci sarà un potenziamento strutturale anche dei circuiti di video sorveglianza nelle vie di fuga esterne alla struttura, le strade adiacenti al San Paolo saranno monitorate per avere un controllo sul territorio migliore. 

A questo punto sarebbe opportuno sospendere il campionato. Episodi del genere non hanno nulla a che vedere con le manifestazioni sportive”.

Twitter: @LeonardoVivard

Riproduzione riservata

Notizie Calcio Napoli