CorSport - Emarginato e dimenticato in stanza nell'ultimo ritiro con il Napoli: Duvan non ha mandato giù quella scena

04.12.2021
08:30
Redazione

Il Napoli praticamente lo bocciò quando in panchina c'era Sarri.

Napoli calcio - L'edizione odierna del Corriere dello Sport racconta un episodio che Duvan Zapata non riesce a mandare ancora giù pensando alla sua esperienza al Napoli.

Zapata Napoli storia

"Duvan non si è mai ambientato nel Napoli di Rafa Benitez anche a causa di un altro argentino, Gonzalo Higuain. Una presenza troppo ingombrante per poter crescere in un campionato totalmente differente da quello albiceleste.

Nemmeno il prestito biennale all’Udinese aveva sortito l’effetto desiderato, con l’attaccante colombiano fuori dai piani anche di Maurizio Sarri ed emarginato dall’ambiente, tanto da essere dimenticato durante il suo ultimo ritiro a Dimaro durante la conta prima di un allenamento. Duvan, in piena trattativa col Torino, non era presente in campo: tutti pensavano al trasferimento immediato, invece il giocatore era rimasto in camera. Singola, ovviamente. Episodi difficili da mandare giù, con l’addio praticamente inevitabile dopo 15 gol in 53 presenze". 

Notizie Calcio Napoli